vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Casaleggio Novara appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Novara

Torre del Castello (Sec. X)

Nome Descrizione
Indirizzo c/o Tenuta Azienda Agricola Cesti
Si ha notizia della presenza di un castello, in Casaleggio, già nel lontano 1075 come dimora di Ermengarda, vedova di Unfredo "de Vico Sancto Petro", proprietaria con i fratelli anche del castello di Mortara.
Unica testimonianza rimasta dell'antico castello medievale è l'alta torre, forse di avvistamento, che svetta sopra l'abitato, costruita in ciottoli disposti ordinatamente e mattoni pieni, inserita ora nella tenuta agricola castello e forse risalente al XIII secolo.
Una curiosità ci viene tramandata dall'antico cronista novarese Pietro Azario. Si narra che nel trecento una giovane nobile francese fosse in viaggio con il marito verso Roma: durante una sosta, in questa località, si innamorò di un giovane dei "Da Casaleggio" e si finse ammalata per non proseguire il cammino con il consorte.
Il marito, adirato dopo aver scoperto il tradimento, radunò un esercito in Francia, tornò, assediò il castello, rase al suolo le case del paese e, dopo aver catturato i due amanti, ordinò di ucciderli.

Tratto da:
Guida Turistica e Atlante Stradale Provincia di Novara
Assessorato al Turismo - Legenda srl Novara
(Domodossola 1991)